L'intervista di Francesco Milza su Italia Più

San Martino: un modello che cresce

Fa scuola la nostra Cooperativa San Martino che, anche in questa fase difficile di emergenza, ha saputo mantenere la barra dritta. Modello ha cercato di esserlo fin dalla sua fondazione. Modello che cresce e a dimostrarlo è la ricerca, pubblicata qualche giorno fa da Libertà, dedicata alla situazione economica piacentina con un elenco delle 500 più importanti aziende locali non pubbliche e riferimento al valore del fatturato al 31 dicembre del 2018.

La nostra San Martino si trova alla 46esima posizione, guadagnando nel giro di un paio d’anni ben due posizioni e si trova al primo posto nel Settore Trasporti e Logistica. Ma non basta: la cooperativa ha anche il maggior numero di dipendenti (1696 alla fine del 2018) e una serie di dati di bilancio molto positivi.

“La ritengo una grande soddisfazione e un onore per tutti i soci che contribuiscono quotidianamente alla crescita e al consolidamento di un’impresa che dà lavoro a tante famiglie e rappresenta un importante punto di riferimento per la comunità locale” è il commento del presidente Mario Spezia.

E a confermarlo è anche la bella intervista che l’amministratore delegato Francesco Milza ha rilasciato all’inserto del Sole 24 Ore “Italia Più” nel numero in uscita a giugno 2020 in cui traccia l’attività di San Martino con riferimento anche al periodo dell’emergenza sanitaria: l’attività di una cooperativa che continua a crescere e non si stanca mai.