Il gruppo del Viaggio della Memoria

Viaggio della memoria: 100 studenti sulle orme dei deportati piacentini

Si è concluso con soddisfazione il Viaggio della Memoria a Vienna e al campo di concentramento di Mauthausen che ha visto partecipare oltre cento studenti delle scuole superiori di Piacenza, Fiorenzuola e Castelsangiovanni. L’iniziativa, organizzata dall’Isrec di Piacenza con l’associazione Deina e come sempre sostenuta dalla cooperativa San Martino, ha offerto alle classi l’occasione di mettersi sulle orme dei 32 deportati piacentini che transitarono per Mauthausen, ma anche di quelli che passarono per Bolzano, dove oggi resta ben poco a documentare la presenza del campo di concentramento. Il viaggio ha fatto tappa anche a Vienna e al memoriale di Gusen e si è presentato ancora una volta come un’esperienza preziosa e formativa per le giovani generazioni. Un’esperienza in cui San Martino crede fin dall’inizio.