Viaggio della memoria 2016

San Martino ancora al fianco del Viaggio della Memoria

Fare memoria è importante. E la Cooperativa San Martino lo sa bene dato che anche quest’anno ha sostenuto concretamente il Viaggio della Memoria targato Isrec. 120 studenti e insegnanti, cinque formatori fra storici e sociologi dell’associazione Deina, una città da scoprire e un ghetto che oggi è tornato a nuova vita ma che durante la guerra vide morire ottomila bambini: sono stati questi gli ingredienti dell’esperienza che ha portato i piacentini a scoprire Praga e il ghetto di Terezìn.

In Provincia è avvenuta poi la restituzione delle riflessioni dei ragazzi partecipanti: “È sempre un’esperienza positiva e importante per la comunità” ha spiegato il presidente della Cooperativa Mario Spezia, “per questo motivo da anni San Martino sostiene il Viaggio della memoria che offre alle giovani generazioni un’occasione di riflessione sul passato per meglio vivere il presente”.